Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Salati’ Category

PASTA SFOGLIA

Ingredienti :

  • 700 gr farina americana o manitoba
  • 300 gr farina 00
  • 1 kg burro da sfoglia
  • 600 gr di acqua
  • un pizzico di sale

 

Procedimento:

stendere la sfoglia posizionando uno strato di burro, lasciandolo dal lato esterno. Piegare a 3 poi a 4, a 3 e di nuovo a 4 lasciando riposare fra le varie piegature.

N.B. mai arrotolare i ritagli di pasta perché perderebbero i piani di sfoglia, ma amalgamarli con altra pasta posizionandoli nel mezzo.

 

VOL AU VENT

Stendere la pasta, tagliare delle rondelle e bucherellarle, poi creare delle ciambelle da posizionare sul disco intero e bucherellare la superficie. Mettere poi in forno e una volta raffreddati farcire a piacimento.

 

SFOGLIATELLE

Stendere la sfoglia ed arrotolarla, tagliarla in fette da 2 cm circa, spolverare di zucchero e schiacciarle con il palmo sia sopra che sotto.

Stenderle poi con il matterello, posizionare al centro dell’ovale una noce di ripieno (crema, marmellata o ricotta), ripiegare a metà sigillando bene i bordi e ricospargere con lo zucchero. Posizionare su una teglia unta e mettere in forno.

 

SFOGLIATINE

Stendere la sfoglia e tagliare delle strisce da 10 cm circa, cospargere di glassa (ottenuta mischiando dello zucchero a velo con della chiara d’uovo) e decorare con della marmellata. Posizionare su una teglia unta e mettere in forno.

 

MILLEFOGLIE

Stendere sottilmente la sfoglia, bucherellarla e cospargerla di zucchero. Posizionare in una teglia unta e poi cuocere in forno.

Una volta cotta, mettere un strato di crema al cacao (crema pasticcera, panna, cacao e rum), un’altra sfoglia, uno strato di crema chantilly ed un’ultima sfoglia. Poi attaccare lungo tutto il bordo delle briciole (scarti di sfoglia e pan di spagna sbriciolati ).

Cospargere con lo zucchero a velo.

Decorazione: cuocere dei cerchi e dei rotolini poi posizionarli a funghetto sul dolce.

 

VENTAGLI

Stendere la sfoglia con lo zucchero (non con la farina!), piegare a metà, ristendere la pasta e ripiegarla in 4. Tagliare delle fette e posizionarle di piatto in una teglia unta con lo strutto e mettere in forno. A metà cottura girarle.

 

MANINE

Stendere la sfoglia con lo zucchero (non con la farina!), piegare a metà, ristendere la pasta e ripiegarla in 4, tagliare una striscia dal bordo. Tagliare delle fette e posizionarle di piatto in una teglia unta e mettere in forno. A metà cottura girarle.

 

DIPLOMATICO

Stendere sottilmente la sfoglia e bucherellarla. Posizionare in una teglia unta e poi cuocere in forno. Mettere una sfoglia, uno strato di crema chantilly, uno di pan di spagna bagnato con alchermes ed un altro di crema chantilly e coprire con un’altra sfoglia. Cospargere con lo zucchero a velo.

Annunci

Read Full Post »

CORNETTI SALATI

Usare 1 kg di pasta salata, stendere e unire un panetto di burro per croissant di circa 350 gr a temperatura ambiente.

Piegare 3 volte in pieghe da tre, lasciare riposare ogni volta per 15’, e poi stendere in una sfoglia di circa 2 millimetri.

Tagliare in porzioni triangolari, farcire a piacere (es. con prosciutto, formaggio fontina,  …) forgiare a cornetto e porre su una placca da forno unta con dello strutto.

Lasciare lievitare per 15’, spennellare d’uovo, salare e cuocere in forno a 200° per circa 15’.

 

STRUDEL

Usare 1 kg di pasta salata, stendere e unire un panetto di burro per croissant di circa 350 gr a temperatura ambiente.

Piegare 3 volte in pieghe da tre, lasciare riposare ogni volta per 15’, e poi stendere in una sfoglia di circa 2 millimetri.

Tagliare in strisce lunghe, larghe circa 10 cm. Porre su una placca da forno unta con dello strutto, ripiegare leggermente il bordo e farcire con prosciutto, formaggio fontina, mozzarella e pomodoro.

Chiudere poi chiudo con un coperchio della stessa pasta e dimensione.

Spennellare la superficie con uovo, bucherellare e  far lievitare per 15’, cuocere in forno a 200° per circa 15’.

SALATINI

Usare 1 kg di pasta salata, stendere e unire un panetto di burro per croissant di circa 350 gr a temperatura ambiente.

Piegare 3 volte in pieghe da tre, lasciare riposare ogni volta per 15’, e poi stendere in una sfoglia di circa 2 millimetri.

Tagliare in strisce lunghe, larghe circa 10 cm. Farcire a piacere (es. wurstel, funghi, …) e poi chiudere dopo aver spennellato i bordi.

Tagliare in pezzi da 3 cm. e porre su una placca da forno unta con dello strutto, spennellando la superficie con uovo.

Far lievitare per 15’ e cuocere in forno a 200° per circa 15’.

Read Full Post »

Con la solita pasta salata lievitata possiamo preparare anche:

PIZZETTE AL POMODORO

Formare delle palline e schiacciarle con le dita lasciando dei bordi (oppure stendere con matterello e tagliare delle rondelle ), metterlee in una teglia unta con dello strutto e farcire con del pomodoro (pomodoro a pezzettoni, sale, origano ed olio).

Lasciare lievitare e cuocere poi in forno a 200° per 15’.

PIZZETTE BIANCHE DA FARCIRE

Stendere la pasta, spalmare per 2/3 un po’ di strutto, un po’ di sale e pepe e ripiegare a tre (iniziando come al solito prima dalla parte bianca). Ristendere la pasta e tagliare dei tondi, bucherellandoli con la forchetta.

Mettere in una teglia unta con dello strutto e spennellare la superficie con chiara d’uovo e acqua.

Lasciare lievitare e cuocere poi in forno a 200° per 15’.

PIZZETTE BIANCHE SFOGLIATE

Stendere la pasta, spalmare per 2/3 un po’ di strutto, un po’ di sale e pepe e ripiegare a tre, iniziando dalla parte bianca, poi piegare a metà. Arrotolare la pasta, creando un rotolo lungo e tagliare delle fette da 1 cm. Mettere in una teglia unta con dello strutto, schiacciare leggeremente e lasciare riposare per 5’. Decorare a piacere con del rosmarino.

Lasciare lievitare e cuocere in forno a 200° per 15’.

Read Full Post »

PANINI

Con la pasta salata lievitata, formare delle palline di circa 45 g e mettere a lievitare in una teglia unta con dello strutto.

Cuocere in forno a 200° per 15’.

TARTINE

Creo dei cilindri di pasta salata lievitata di circa 400 gr. che metto a lievitare in un cilindro di latta unto con strutto (per il cilindro di latta utilizzare un barattolo da 1l di olio, la prima volta ungere bene e mettere in forno per circa 40’ fino a che si brucia l’olio e la vernice).

Cuocere in forno a 200° per 15’.

Read Full Post »

PASTA LIEVITATA SALATA

Ingredienti:

  • 1 kg di farina per pizza
  • 150 gr di strutto od olio
  • 10 gr di sale fino
  • 5 gr di zucchero
  • 40 gr lievito di birra
  • Latte o acqua qb

Impastare tutti gli ingredienti in una terrina, lasciando per ultimo il sale.

Lasciare riposare e abbozzare il lievito per circa 1 ora, quindi formare le varie tipologie di prodotto.

Read Full Post »